L’età d’oro della Frutta Secca. Buona, sana e molto gettonata



La frutta secca scala continuamente posizioni nelle vendite alimentari acquistando un peso crescente sulle tavole di tutto il mondo. Conseguenza (o forse origine?) è la crescita iperbolica della sua produzione, importazione e distribuzione, realmente esplose negli ultimi anni. Quali le ragioni?

 

 

Le ragioni del boom

Rintracciare le radici del successo di questo alimento è piuttosto facile. L’interesse e l’enfasi mediatiche poste sul suo essere un alimento gustoso e sano allo stesso tempo, hanno contribuito in modo significativo al suo straordinario successo, che tradotto in numeri significa un fatturato in aumento del 6-7% ogni anno.

Focus sui prodotti

Di seguito qualche dato per avere un quadro dello sviluppo del settore:
Mandorle: produzione mondiale raddoppiata negli ultimi 10 anni, di cui circa l’80% è concentrata negli USA
Noci: produzione mondiale 2014/15 registra un +87% rispetto al 2004, localizzata principalmente negli USA (34%) e in Cina (33%)
Pistacchi: produzione mondiale 2014 registra un +50% rispetto al 2014, concentrata per il 40% in USA e per il 33% in Iran
Anacardi: produzione mondiale 2014 +16% rispetto al 2004, di cui il 29% sviluppata in India
Nocciole: produzione mondiale 2014 stabile rispetto all’annata 2004, concentrata per il 73% in Turchia
Noci Pecan: produzione mondiale 2014 +59% rispetto al 2004, concentrata negli USA e in Messico per il 94%
Noci Macadamia: produzione mondiale 2014 +70% rispetto al 2014, il 32% si sviluppa in Australia e il 28% in Sud Africa

In crescita continua la produzione mondiale di frutta secca, così come il consumo, specialmente nei Paesi ad alto reddito procapite.

Il mercato della frutta secca in Italia

In Italia il settore della frutta secca è sempre meno gravato dalla segmentazione tradizionale legata a una domanda caratterizzata da cicli di consumo limitate alle festività. Guardando i dati dell’anno appena trascorso -in crescita a doppia cifra- il profilo del cliente italiano che emerge, è quello di un consumatore che ha decisamente incrementato e diversificato le occasioni di consumo.
In conclusione, se gestisci un bar, un ristorante o un negozio di alimentari, la frutta secca non potrà assolutamente mancare nel tuo inventario!

Sul nostro portale troverai i migliori fornitori di frutta secca d’Italia pronti a darti tutte le informazioni e i preventivi di cui hai bisogno. Fornitori.it è il modo più semplice per trovare ciò che cerchi.